Il termine “Big Data”, usato per indicare un ampio volume di dati digitali complessi, viene comunemente associato al fenomeno di immagazzinare, gestire ed analizzare grandi quantità di dati. La possibilità di estrarre informazioni, di accumulare grandi insiemi di dati, di gestirli ed analizzarli rendono inevitabilmente i Big Data preziosi per le organizzazioni. Il valore aggiunto Continua →

Una delle azioni più comuni e salutari che quotidianamente facciamo è quella di aprire la finestra per cambiare l’aria. Questa azione però è altamente inefficiente dal punto di vista energetico (dispersione di calore) e, se abitiamo in città, ci espone ad agenti inquinanti pericolosi per la salute. Nel mondo di oggi, soggetto sempre di più Continua →

La rivoluzione digitale è in corso ormai da tempo. Secondo quanto riportato da un recente report di McKinsey entro il 2030 circa 375 milioni di lavoratori nel mondo (circa il 14% della popolazione attiva) saranno coinvolti in processi di digitalizzazione e automazione legati all’adozione di nuove tecnologie come l’intelligenza artificiale. Per gli istituiti finanziari e, più Continua →

La tecnologia finanziaria (più comunemente Fintech), che si articola in una serie di soluzioni tecnologiche applicate alla finanza, ha generato negli ultimi anni grande curiosità. Ma cosa si intende precisamente con il termine Fintech? Il termine Fintech viene utilizzato per indicare l’innovazione finanziaria resa possibile dall’innovazione tecnologica che genera la fornitura di servizi e prodotti Continua →

Fino a qualche anno fa la parola innovazione destava in noi uno strano senso di incertezza. Davanti alle novità eravamo da una parte curiosi e dall’altra intimoriti nel lasciare il certo per l’incerto. Eppure oggi la sentiamo nominare sempre più spesso e ci sembra normale, se non doveroso, avere un prodotto all’avanguardia realizzato con materiali nuovi, leggeri, Continua →

Le aziende che producono imballaggio secondario (cartone ondulato, cartoncino) non riescono a varcare il confine. Il packaging rimane in Italia uno dei pochi settori in crescita, realizzando nel 2014 un aumento del fatturato. La crescita però è valida finché si rimane in Italia. Ad eccezione delle multinazionali, le aziende italiane del settore (solitamente medio-piccole) fanno fatica a Continua →