Nonostante il termine Head Hunter, letteralmente tradotto in “cacciatore di teste”, sia ormai diffusissimo, c’è ancora una certa ambiguità sul significato di questa figura e più in generale sulle metodologie di ricerca dei ruoli professionali.  Con il passare del tempo i profili richiesti dalle aziende stanno diventando sempre più specifici e di conseguenza, le ricerche Continua →






Con la crescita del settore digital aumentano le richieste di analisti nell’ area IT , figure che si occupano di processare e migliorare i piani di business aziendali, scoprendo e eliminando le criticità. Il candidato deve possedere doti ed esperienza nel campo della finanza, dell’Information Technology e nelle risorse umane. «L’analista IT è la figura Continua →






Gli Stati Uniti sono di grande attualità in questo periodo, sicuramente per le elezioni del nuovo Presidente/ssa, ma non solo. Negli ultimi sei mesi, infatti, Technical Hunters ha registrato un ingente aumento di richieste di figure professionali per le filiali americane dei propri clienti italiani o multinazionali. La maggior parte delle ricerche riguarda personale commerciale Continua →






È boom di richieste, nel 2016, per manager specializzati  nello sviluppo estero dei marchi del mode in ltaly, in particolare il lusso, il digitale, il packaging, l’alimentare: lo rivela Technical Hunters, società di ricerca e selezione di personale qualificato, che ha registrato una crescita del 30%  nelle richieste di lnternational business developer o “internazionalizzatori d’impresa”. Continua →






I profili professionali maggiormente interessati da questo fenomeno sono quelli dei Project Leader e Project Manager, in  ambito  Marketing e Comunicazione,  e poi Art Director, Sales Director, Produt Manager, Buyer e Merchandiser. I requisiti chiave sono capacità analitiche e gestionali elevate, esperienze in business di massa, legati a scadenze ritmate e veloci, oppure in business Continua →






Tra gli elementi più importanti che determinano l’esito positivo di un processo di selezione emerge l’analisi della motivazione al cambiamento. Infatti, per comprendere a fondo il candidato che si ha di fronte occorre indagare, una volta appurate le competenze tecniche richieste, quali sono i valori e le ragioni per cui il nostro interlocutore sta valutando Continua →