Mi sta capitando molto più spesso che i nostri clienti abbiano la necessità di ricercare professionisti con caratteristiche sempre più elaborate, specifiche e con skill sempre più eterogenee. In questo periodo storico il candidato ideale deve essere per forza un Super Candidato. Eppure fino a qualche anno fa era sufficiente essere laureato in ingegneria per Continua →

Nel mercato delle professioni ICT e dei professionisti informatici talvolta non si attribuisce il giusto peso alle cosiddette “soft skill”, sia sottostimandole sia sovrastimandole. Innanzitutto chiariamo che per soft skill in generale si intendono quelle capacità e competenze personali trasversali, che sono cioè spendibili in ogni contesto, lavorativo o no, indipendentemente dal sapere tecnico. Le Continua →

Parlando con i clienti emerge spesso l’importanza che per loro ha la partecipazione alle fiere di settore, il guadagno, non solo in termini economici, ma anche e soprattutto di network, rilevanza del marchio e attraction. Perché dunque un Head Hunter non dovrebbe partecipare? Come Hunters Group, presenziamo spesso ad eventi e fiere, i professionisti scelti Continua →

I profili professionali che le aziende del settore fintech stanno cercando sono sviluppatori, programmatori, team leader e project manager. Secondo Hunters, data la particolarità di programmazione e di prodotto in ambito fintech, sviluppatori e programmatori si inseriscono in un mercato diverso da quello tradizionale loro e possono quindi puntare a inquadramenti più alti rispetto ai Continua →