Dall’iper-specializzazione alla figura “di potenziale”   In un panorama accademico e lavorativo che tende sempre più all’iper-specializzazione, sono in aumento le richieste di professionisti che abbiano un approccio generalista e un’ottima capacità di visione d’insieme. Se, da una parte, le Università tendono a creare sempre più indirizzi per permettere la verticalizzazione delle competenze dei proprio Continua →

Finalmente l’apertura della sede di ​​Hunters Group a Padova Dal 4 Settembre è operativa la sede Padova del gruppo meneghino. Si trova nella zona est della città, a ridosso del centro, ed è stata avviata da due consulenti cresciuti a Milano per esportare il modello e la mentalità vincente che la Società dell’ Ing. Federico Continua →

E-recruitment: e-la-selezione? Il mese scorso abbiamo parlato di quanto il mondo del lavoro e, di conseguenza, quello della ricerca e selezione, stia diventando un universo in cui muoversi ad alta velocità. In questo scenario, che non è tanto nuovo quanto radicalizzante, globalizzazione e informatizzazione sono i due elementi che hanno permesso, nel tempo, il diffondersi Continua →

L’importanza di un colloquio Il mondo del lavoro sta diventando sempre più veloce e questo è innegabile. Grazie alle tecnologie ed agli strumenti di comunicazione moderni tutti i settori di business devono adattarsi a rispondere alla domanda di mercato in tempi sempre più ristretti. In questo processo è coinvolto anche il settore del recruitment. Questo Continua →

La Selezione è prima di tutto confronto Nello scandire i momenti principali del processo di Ricerca e Selezione del Personale è ormai prassi diffusa individuare tre fasi: l’avvio della ricerca come patto di reciproca intesa tra head hunter e cliente, la presentazione della rosa dei candidati – meglio detta, per gli anglofoni, short list – Continua →

La selezione e valutazione degli “interni” Per una società che fa della selezione il suo business dovrebbe essere facile individuare delle risorse da assumere internamente per la propria struttura. Come chiediamo di fare ad ognuno dei nostri clienti il primo passo è definire ed approfondire nel modo più specifico possibile una job description. Avere dei Continua →

Conta più la forma o la sostanza? Quando si parla di selezione o di recruitment in generale si pensa principalmente ad interviste durante le quali si vanno a valutare le skills e le competenze di una persona in funzione di un ruolo che dovrebbe andare a ricoprire. Le competenze sono le conoscenze e gli strumenti Continua →

Controfferta al momento delle dimissioni: è giusto accettare? Sono dell’opinione che se una persona decide di valutare seriamente un cambiamento professionale partecipando ad un selezione, anche se è stata contattata in modo proattivo – non rispondendo cioè ad un annuncio – ha evidentemente dei motivi di insoddisfazione. Si potrebbe anche solo trattare di una voglia Continua →

La Ricerca e Sviluppo in Italia E’ anni che si sente parlare di fuga di cervelli dall’Italia. Quando si parla di questa dinamica si pensa sempre (giustamente) alla ricerca e sviluppo e alle attività ingegneristiche. Questa tendenza è tutt’ora attiva, le grandi aziende di stampo tecnico e ingegneristico reclamano giovani ingegneri italiani considerati brillanti e Continua →

Cambiare vita per lavoro: quali fattori pesano? Non vi è mai capitato di essere contattati da un headhunter? Da qualcuno che vi chiamasse e vi dicesse “Vorrei sottoporre alla sua attenzione una nuova opportunità professionale”? Nello svolgere il nostro lavoro questa è una frase che ripetiamo frequentemente. La richiesta dei nostri clienti, che sta alla Continua →