Secondo una ricerca condotta nel 2018 da Hunters Group, i cinque profili professionali più richiesti e a maggiore reddito per l’immediato futuro hanno ovviamente a che fare con il mondo tech, ma non necessariamente con la compilazione di codice o con specificità unicamente informatiche. Si tratta di cinque profilazioni che esprimono necessità di competenze e di skill a partire da lauree specialistiche che, a fronte dei dati forniti, divengono i titoli più ambìti per una collocazione veloce e redditizia in un mercato del lavoro sempre più convulso e trasformato dai nuovi processi di produzione e informazione. Ecco dunque i cinque lavori che sono già in grado di proiettarci nel futuro

 

Continua…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Navigazione articoli