I profili professionali che le aziende del settore fintech stanno cercando sono sviluppatori, programmatori, team leader e project manager. Secondo Hunters, data la particolarità di programmazione e di prodotto in ambito fintech, sviluppatori e programmatori si inseriscono in un mercato diverso da quello tradizionale loro e possono quindi puntare a inquadramenti più alti rispetto ai loro colleghi, con retribuzioni che possono partire da 40.000 euro all’anno.

 

Continua…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Navigazione articoli