Aprile 2018: nuove nomine in casa Hunters Group

Continuità ed evoluzione: questi i due capisaldi che guidano il rafforzamento e la trasformazione di Hunters Group, che da Aprile annovera tra le sue fila Davide Boati, Executive Director di Hunters, divisione specializzata nella ricerca e selezione di talenti in ambito middle management.

Continuità rispetto alla direzione intrapresa da Matteo Columbo, oggi promosso al ruolo di Managing Partner di Executive Hunters, il quale ha puntato al rafforzamento delle divisioni storiche, Technical e Sales Hunters, e alla costruzione di nuove aree di competenza, Finance e Digital Hunters.

Evoluzione in termini di capillarità sul mercato nazionale e ulteriore verticalizzazione delle competenze dei propri consulenti.

«La forte specializzazione che da sempre ha caratterizzato il Gruppo» afferma Davide «è un solido punto di partenza, ma non rappresenta il punto di arrivo. Oggi Hunters Group deve rispondere ad un mercato sempre più orientato a rapporti di partnership che permettano una gestione integrata dei servizi; per questo motivo l’obiettivo condiviso è di creare una maggiore sinergia tra le divisioni Executive Hunters, Hunters e JHunters».

Rafforzamento e specializzazione nel segmento di middle management, quindi, e contaminazione infradivisionale: questa è la ricetta di Davide per «diventare punti di riferimento nel mercato della ricerca e selezione del personale, obiettivo raggiungibile solo attraverso una visione più flessibile, che integri le competenze e valorizzi il talento».

Un grosso in bocca al lupo a Davide Boati, che con il suo entusiasmo e la sua esperienza porti Hunters Group a raggiungere gli ambiziosi obiettivi al più presto.

Buona lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Navigazione articoli