Non solo in fuga. C’è anche chi, in controtendenza, decide di tornare in Italia. E lo fa pur avendo un lavoro stabile all’estero. Sono tutti quegli italiani che, avendo cercato fortuna e soddisfazioni in un paese straniero, ora mano a mano stanno rientrando. Nonostante tutto. Come ci riescono? Grazie alla volontà dei rettori universitari, nel caso di ricercatori e docenti, e alle strategie delle aziende che, anche tramite sgravi fiscali, riportano in patria gli addetti ai lavori.

Continua…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Navigazione articoli