Per fronteggiare la crisi e possibilmente generare profitti, le aziende puntano sempre di più sugli agenti di vendita. Tanto che le selezioni di queste figure, che permettono di mantenere una struttura snella, senza rinunciare alle competenze e alla professionalità tipiche del venditore interno, stanno diventando sempre più frequenti e articolate. Parola di Sales Hunters, società Continua →

Perché siamo partiti con un blog? Ho voluto iniziare questo primo editoriale con una domanda per giungere insieme ad alcune possibili risposte. La nostra Società si è imposta in questi anni come una delle principali del settore, specializzandosi nel recruitment di quadri e dirigenti nelle varie funzioni aziendali, commerciale, finanziario, legale, operativo e ingegneristico. Oggi rappresenta Continua →

Si sente parlare spesso di internazionalizzazione di imprese e conseguentemente della necessità degli studi legali di “internazionalizzarsi”. Non tanto nel senso di trasformarsi in grandi studi anglo-americani quanto di sviluppare, a tutti i livelli e dimensione di studi, la capacità di assistere le imprese italiane ovunque esse intendano fare business. Per poter prestare assistenza alle Continua →

Perché? Perché di questa Newsletter? Ho voluto iniziare questo primo editoriale con una domanda per giungere insieme ad alcune possibili risposte. La nostra Società si è imposta in questi anni come una delle principali del settore, specializzandosi nel recruitment di quadri e dirigenti nelle varie funzioni aziendali, commerciale, finanziario, legale, operativo e ingegneristico. Oggi rappresenta Continua →

Le nuove normative emesse dalla banca d’Italia hanno creato una forte una forte domanda di “controllori” esperti in diritto anche internazionale in grado di rilevare anomalie e porvi rimedio. Oggi gli specialisti dell’antiriciclaggio sono tra le figure più gettonate in ambito bancario, con livelli retributivi da fare invidia a molti degli altri professionisti del settore. Continua →

Sembrerebbe essersi avviata una inversione di tendenza e invece di delocalizzare in Cina si ritorna a produrre in Italia. Sicuramente non si tratta di una dinamica dovuta al nazionalismo degli imprenditori italiani ma di una operazione dovuta alla perdita, in parte, di quei vantaggi economici che una produzione delocalizzata poteva offrire. I motivi del rientro Continua →

L’attuale andamento occupazionale dimostra una crescente presenza di lavoratori over 50 all’interno dei nostri uffici, ovvia conseguenza  dell’innalzamento dell’età pensionabile. Al tempo stesso, però, a fare da controcanto a questa situazione, vi è la difficoltà di reinserimento di queste stesse persone qualora dovessero perdere il lavoro. Si stima, infatti, che la ricerca di una nuova Continua →